Web Marketing Manager

Web Marketing Manager: una posizione strategica in azienda

Il web marketing manager, infatti, traduce in visibilità online tutte le attività ed iniziative che l’azienda porta avanti, siano esse rivolte ai clienti finali che al trade, piuttosto che alla forza vendita o altri stakeholders.

E’ indubbiamente diventato il ruolo strategicamente più importante di ogni azienda.

Questa constatazione deriva anche dalla consapevolezza che oggigiorno gli strumenti da poter mettere in campo per ottimizzare le attività di comunicazione online sono veramente tante ed ognuna ha bisogno di una conoscenza approfondita.

Il lavoro di web marketing manager, inoltre, permette un notevole risparmio di costi ed investimenti pubblicitari, aumentandone fra l’altro l’efficacia.

web marketing manager

Le competenze del web marketing manager

Le competenze che deve avere il web marketing manager sono molteplici e diversificate

Gestire e ottimizzare
un sito Internet

Il web marketing manager deve avere conoscenze tecniche specifiche, che permettano la costruzione di un sito Internet aziendale, la sua gestione, la sua ottimizzazione per i motori di ricerca (in questo il mio ruolo di consulente SEO mi aiuta molto)

Web Design:
uso di immagini, titoli e video

Saper impostare un layout, gestire le immagini e le foto, montare e gestire dei video sono diventati un’arma efficacissima in tempi di notevole aumento della banda per lo scambio di informazioni.

Ogni cittadino, oggi, può tranquillamente scaricare quello che desidera, ma il buon web marketing manager ottimizza queste informazioni e materiali anche in termini di velocità di scaricamento

Gestione efficace
dei social media

Tutte le modalità di approccio ai social network devono essere conosciute dal web marketing manager, unendo conoscenze tecniche degli strumenti che i grandi player del settore mettono a disposizione, con le capacità di relazione pubbliche online che un buon comunicatore interpersonale deve avere

Attività di
DEM (Direct Email Marketing)

Si tratta di operazioni che, a causa dell’abuso che ne è stato fatto, devono essere “maneggiate” con cura, altrimenti risultano essere uno sforzo gettato nello Spam come succede a migliaia di altre email che quotidianamente arrivano nel nostro client di posta elettronica

Il web marketing manager imposta delle corrette e mirate campagne di direct email marketing, anche utilizzando strategie come il “funnel marketing

Campagne di
web advertising

E’ un mare aperto adatto per navigatori esperti che possano indirizzare nella giusta direzione.

Solo Facebook e Google offrono diversi strumenti che per essere ottimizzati devono essere conosciuti e indagati con cura.

Come web marketing manager ho gestito centinaia di campagne di web advertising e posso dire senza paura di smentita che “il fai da te” in questo ambito non funziona

Curare le
relazioni pubbliche online

Il fatto che ci sia uno schermo davanti a noi non significa che non possiamo comunque arrivare a dialogare e interloquire con soggetti che potrebbero aiutare il nostro business a crescere.

Creare proficue relazioni pubbliche online significa curare il rapporto con altre persone, con altri mestieri, con altri portali e siti Internet, con altre pagine facebook che potrebbero aprirci strade inesplorate

Web Analysis:
gestire e analizzare i dati

La raccolta e l’analisi dei dati, grazie al web, diventano subito informazioni da utilizzare per colpire il pubblico di riferimento.

La rapidità, in questa logica, diventa elemento essenziale per poter effettuare le giuste scelte.

Anche gli strumenti di raccolta dati sono diventati numerosi ed ognuno di questi permette un approfondimento specifico

Conoscenza di
tutti gli strumenti di Google

E’ il nostro punto di riferimento anche per gli strumenti che mette a disposizione del web marketing manager.

Google fornisce dei veri e propri “Tools per Webmaster” che permettono un monitoraggio costante di ciò che succede nel principale motore di ricerca

Aggiornamento personale e
capacità di relationship

Il web marketing manager, in primo luogo, predispone gli strumenti necessari a potenziare al massimo la visibilità e l’efficacia della comunicazione di un’impresa.

Creare gli strumenti significa innanzitutto creare una serie di attività che messe insieme permettono di moltiplicare l’effetto di comunicazione.

Tali strumenti devono, inoltre, essere aggiornati e verificati periodicamente, oltreché utilizzati in maniera continuativa.

Inoltre il web marketing manager deve avere anche capacità di comunicazione interpersonale rivolta alla gestione delle relazioni e al rafforzamento del rapporto con i clienti

Luca Dini
Esperienze in pillole

  • 46 anni

  • oltre 17 anni da direttore marketing di importanti aziende

  • circa 8 da titolare di web agency e consulente SEO

  • da 11 anni docente di “Strategie di Comunicazione d’impresa” presso Università degli Studi di Perugia

Hai delle domande? Contattami.
3279995453 – seo@lucadini.eu – fb.me/lucadini.eu