Un database pulito migliora le performance del sito

7 regole base per la SEO di un articolo
Strumento di pianificazione delle parole chiave

Un database pulito migliora le performance del sito

Pulizia database e file di gestione del sito

Siccome spesso i siti Internet sono “sporchi” di mille plugin, codice, documenti, immagini e testo farlocco (che non serve a nulla) occorre accedere al FTP del sito e togliere tutto quello che non serve.

Se il proprio sito è in wordpress il lavoro è sicuramente facilitato perché non occorre essere “troppo tecnici” in quanto una molteplicità di strumenti ci possono venire incontro.

Comunque sarà bene a prescindere collegarci al server per gestire le operazioni di back-end del sito Internet

Quindi il mio consiglio è quello di togliere tutto ciò che non serve al sito Internet e di renderlo il più snello possibile. renderlo “snello” significa anche renderlo più veloce e la velocità di apertura è uno degli elementi più premianti e utili per arrivare primi sui motori di ricerca.

La domanda che ti potresti fare a questo punto é.

“Come posso gestire i file del mio sito Internet?”

Filezilla (strumento gratuito)
CPanel
Plesk
FTP Aruba

Dipende dall’hosting del tuo sito, ma ognuno di questi strumenti ti permette di entrare all’interno e di gestire tutti i file.