Ruolo della sitemap
Il ruolo della sitemap
La sicurezza di un sito Internet
La sicurezza di un sito Internet

Come scegliere il nome di un sito

Come scegliere il nome di un sito

Quando si inizia una nuova avventura nel web si pone sempre il problema di quale nome (o brand, meglio ancora) assegnare al nostro progetto.

Faccio una premessa. Oggigiorno con la proliferazione di siti Internet molti nomi di dominio interessanti risultano spesso già presi da altri soggetti.

Infatti ogni giorno vengono creati nel mondo centinaia di migliaia di siti Internet ed ognuno ha un indirizzo univoco di appartenenza (nome dominio).

Naturalmente se il nostro dominio deve corrispondere al nome della nostra azienda, la soluzione è semplice ed immediata: basta girare intorno a quel nome, individuare il suffisso più consono (.com, .it, .org, ecc…) e scegliere quello che più ci sembra immediato.

Però… c’è un però!

Se la nostra azienda produce maglie in cachmere e si chiama con un nome “no branded” tipo SDV srl, oppure PTA di Mario Rossi & C. snc è utile scegliere un dominio che porta il nome della nostra azienda (ad esempio www.sdvsrl.it )?

Beh… la risposta è chiara: NO.

Inoltre occorre farci anche altre domande:

– vogliamo farci ritrovare nel web?

– vogliamo creare un brand commerciale per i nostri prodotti?

In questo caso occorre fare uno sforzo di fantasia in più e cercare soluzioni di nomi più adatti.

Quello che vi sto dicendo e che spiegherò d’ora in avanti con poche parole lo potete comunque trovare all’interno del corso wordpress online che ho creato appositamente per chi volesse intraprendere una propria attività sul web. All’interno di questo corso trovate spunti ed idee interessanti per procedere anche nella scelta del “nome” del dominio.

Ritornando a noi… vediamo quali sono i passaggi da compiere per scegliere al meglio il nome del dominio.

Primo: utilizzare la fantasia… con la tecnologia

Ci sono infatti diversi servizi in rete che, a partire da un nome comune (ad esempio cashmere, piuttosto che piscine, o altro inerente la tua attività) propongono una serie di soluzioni similari

Tra questi potete provare Namelix oppure Business Name Generator all’interno dei quali potete trovare delle idee suggestive e anche nuove.

Inoltre occorre anche valutare il possibile “impatto” nel web del nostro nome. Cioè occorre valutare se quel nome deve avere anche un suo posizionamento all’interno dei motori di ricerca.

Se la tua attività è la produzione e vendita di cachmere o biciclette o piscine (o qualsiasi altra cosa) dovrai sicuramente cercare dei nomi che rappresentano bene quel settore. Su questo argomento ti consiglio di leggere anche questo mio approfondimento su come essere primi sui motori di ricerca

Secondo: verificare se è possibile registrare il dominio

Una volta che avete scelto un panel di nomi possibili dovete verificare due cose.
– la prima è se il dominio con quel nome è disponibile
– la seconda è se il nome prescelto è già un marchio registrato nei paesi di tuo interesse

Questa valutazione è estremamente importante perché qualsiasi soluzione già “presidiata” da altri potrebbe precludere il tuo successo fino addirittura a bloccarla del tutto.

Terzo: registrare il prima possibile il dominio

Una volta scelto non indugiare oltre e vai subito ad acquistare il dominio, perché altrimenti qualcuno potrebbe anticipare la tua scelta e ti sfuggirà di mano quel “prezioso” nome

Tutte questi accorgimenti e tutti i modi per ottenere il miglior risultato possibile fin dall’inizio ve lo spiego in maniera dettagliata anche in un modulo del corso di cui ti dicevo in precedenza e che si chiama proprio “Come creare da zero un sito WordPress”

Conclusione

A questo punto hai capito l’importanza di scegliere il giusto nome per il tuo sito Internet e che si tratta di un elemento “costituente” delle tua strategia di presenza nel web. Qui ti fornisco alcune possibilità a tua disposizione:

  • Guarda i miei video tutorial e segui le istruzioni passo passo. Semplici e pratici ti conducono allo svolgimento di questa attività >>> Leggi anche i dettagli del corso wordpress online
  • Contattami per un ora di consulenza online dove ti posso far vedere come agire direttamente dal tuo sito Internet (mi collego in remoto con il tuo PC e ti faccio vedere tutte le operazioni da svolgere) >>> Clicca qui
  • Se ritieni di avere le giuste competenze, prova da solo. Unico suggerimento: fai una copia di backup del tuo sito!